Urso

Urso è usato per trattare i piccoli calcoli biliari in persone che non possono avere un intervento chirurgico alla cistifellea, e per prevenire i calcoli biliari nei pazienti in sovrappeso sottoposti a una rapida perdita di peso e per curare la cirrosi biliare primaria.

Descrizione Del Prodotto:

Informazioni generali
Urso è un acido biliare che diminuisce la quantità di colesterolo prodotto dal fegato e assorbito dall'intestino. Essa aiuta a rompere il colesterolo che si è formato in granuli nella cistifellea. Urso aumenta anche il flusso biliare nei pazienti con cirrosi biliare primaria. Esso viene usato per trattare un gruppo di patologie conosciute come malattie epatiche colestatiche (ad esempio, cirrosi biliare primaria).
Indicazioni
Prendere Urso esattamente come prescritto dal medico. Per curare le malattie del fegato e la colestasi, la dose raccomandata è basato sul peso corporeo. Il medico calcolerà una dose che andrà dai 13 mg ai 15 mg per chilogrammo di peso corporeo al giorno, assunti per via orale in dosi da 2 a 4 divise con il cibo.
Precauzioni
Prima di prendere Urso si dovrebbe parlare con il medico se si hanno malattie epatiche, problemi di colecisti (colecistite acuta, colangite, ostruzione biliare, pancreatite calcoli biliari, delle vie biliari-gastrointestinale fistola). Questo farmaco potrebbe dare le vertigini. Non guidare o svolgere compiti che richiedono attenzione. Limitare le bevande alcoliche. Evitare l'uso di antiacidi. Essi possono rendere più difficile per il vostro corpo l’assorbimento di ursodiol.
Controindicazioni
Non si deve assumere Urso se si è allergici a ursodiol o ad uno qualsiasi degli eccipienti del farmaco. Lasciate che il vostro medico sia informato se si è in gravidanza o in allattamento.
Possibili effetti collaterali
Ottieni assistenza medica di emergenza se hai la febbre, brividi, dolori muscolari, sintomi influenzali, mal di stomaco, nausea, diarrea, costipazione, capogiri, sensazione di stanchezza, mal di schiena, orticaria, difficoltà respiratorie, gonfiore del viso, labbra, lingua, naso che cola o chiuso, i sintomi del raffreddore, mal di testa, mal di schiena, perdita di capelli, aumento della sete e della minzione, sanguinamento facile . Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico.
Interazioni farmacologiche
Informi il medico di tutti gli altri farmaci utilizzati, in particolare: colestiramina, colestipolo, estrogeni, antiacidi. L'interazione tra due farmaci non sempre significa che si deve interrompere l'assunzione di uno di essi. Informare il medico o il farmacista di tutti i farmaci da prescrizione, farmaci da banco, e farmaci a base di erbe che sta assumendo.
Dose mancata
Prendere la dose non appena possibile. Saltare la dose se è tempo per la dose successiva. Non prendere la medicina in dosi extra per compensare la dose dimenticata.
Sovradosaggio
Se si pensa di aver assunto un’ overdose del farmaco cercare immediatamente assistenza medica di emergenza. Il sintomo primaro di overdose è la diarrea.
Conservazione
Conservare il medicinale a temperatura ambiente tra i 68-77 gradi F (20-25 ° C) lontano dalla luce e dall'umidità. Non conservare i farmaci in bagno. Conservare tutti i farmaci lontano dalla portata dei bambini e degli animali domestici.
Nota
Le informazioni presentate sul sito hanno un carattere generale. Si noti per favore, che queste informazioni non possono essere usate per l'auto-trattamento né per l'auto-diagnosi. Si consiglia di consultare il medico o il consulente sanitario per quanto riguarda eventuali istruzioni specifiche della vostra condizione di salute. Le informazioni sono attendibili ma concediamo che potrebbero contenere errori. Non siamo responsabili per qualsiasi tipo di danno diretto,indiretto,speciale o altro causato dall'uso delle informazioni presenti sul sito e nemmeno per le conseguenze dell'auto-trattamento.