Panadol

Paracetamolo è un farmaco febbrifugo usato per prevenire e ridurre la febbre e il relativo dolore.

500 mg Panadol

Pacchetto Per Pilola Per Confezione Risparmi Ordine
500mg × 90 pillole 0.26$ 23.09$ 0.00$ + Aggiungi Al Carrello
500mg × 120 pillole 0.23$ 27.79$ 3.00$ + Aggiungi Al Carrello
Best Buy 500mg × 180 pillole 0.21$ 38.19$ 7.99$ + Aggiungi Al Carrello
500mg × 270 pillole 0.19$ 51.29$ 17.98$ + Aggiungi Al Carrello
500mg × 360 pillole 0.18$ 64.39$ 27.97$ + Aggiungi Al Carrello

Descrizione Del Prodotto:

Informazioni generali
Il paracetamolo è un farmaco febbrifugo usato per prevenire, ridurre la febbre e ridurre il dolore. Può essere assunto al posto di altri anti-infiammatori non steroidei (FANS) che in alcuni casi sono controindicati per i pazienti. Il paracetamolo può essere utilizzato contemporaneamente con altri farmaci a seconda del caso.
Indicazioni
Il paracetamolo viene assunto per bocca con un bicchiere d'acqua, indifferentemente a stomaco pieno o vuoto. Il farmaco non deve essere tagliato, frantumato o masticato durante l'assunzione. Evitare di prendere più a lungo di quanto non sia prescritto. È necessario consultare il medico per quanto riguarda la posologia appropriata. Non interrompere l'assunzione del farmaco a meno che non è stato indicato dal proprio medico. C'è una certa quantità di tempo che è necessario che passi affinchè la medicina possa dare dei benefici.
Precauzioni
Per essere sicuri di poter tranquillamente prendere paracetamolo informare il medico o il farmacista in caso di ipersensibilità ad esso, se si è soggetti ad altre allergie,se si soffre di malattie epatiche o renali, ipertensione, se si è incinta,o si pensa di essere incinta o se si allatta. Limitare le bevande alcoliche poichè è possibile che esse possano interagire con paracetamolo. La categoria di pazienti anziani è più incline a soffrire di effetti collaterali durante l'utilizzo di questo medicinale.
Controindicazioni
Principalmente Il paracetamolo è controindicato per i pazienti che mostrano segnali di ipertensione durante la sua assunzione.
Possibili effetti collaterali
Gravi effetti collaterali non dovrebbero presentarsi, ma se si prende abitualmente Paracetamolo e più a lungo di quanto non sia prescritto esso può causare danni al fegato o il malfunzionamento dello stesso. È necessario consultare il medico o il farmacista per ulteriori informazioni. Se si soffre di effetti collaterali che non sono indicati in questo elenco avvertire immediatamente il medico.
Interazioni farmacologiche
E' doveroso consultare un medico o un farmacista per quanto riguarda la lista di tutti i farmaci da prescrizione e non, prodotti di erboristeria che si assumono prima di utilizzare questo farmaco. Farmaci che possono interagire con paracetamolo sono: i farmaci che appartengono alla classe di anti-infiammatori non steroidei (aspirina, ibuprofene e naprossene), farmaci usati nel trattamento o nella prevenzione della trombosi (warfarin), e contraccettivi orali. È necessario consultare il medico o il farmacista per maggiori informazioni.
Dose mancata
Nel caso in cui si è saltata una dose di questo medicinale, prendere il più presto possibile la dose saltata. Se è già tempo per l'assunzione della dose successiva, non prendere la dose dimenticata e seguire il normale programma di dosaggio. Evitare di compensare la dose dimenticata facendo assumento una dose extra.
Sovradosaggio
Se si sospetta di aver preso una dose eccessiva di questo medicinale si deve immediatamente cercare assistenza medica di emergenza. I sintomi più comuni di sovradosaggio sono: dolore toracico, malattia, battito cardiaco irregolare, vertigini, sincope.
Conservazione
Il farmaco viene conservato a temperatura ambiente tra i 68-77 gradi F (20-25 ° C) lontano dalla luce e dall'umidità. Evitare di conservare il farmaco in bagno. Conservare tutti i farmaci lontano dalla portata dei bambini e animali domestici.
Nota
Le informazioni sopra riportate hanno carattere generale. Tenere presente che queste infomazione non sono scritte per indurre all’autodiagnosi e autotrattamento. Bisogna consultare il proprio medico o il consulende della salute circa l’assunzione del medicinale in base alle proprie condizioni. Le informazioni sono attendibili, ma potrebbero comunque contenere errori. È declinata la responsabità per qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale o altro causati dal’uso di queste informazioni e anche per le conseguenze in caso di auto-trattamento.