Anacin

Anacin è prescritto per curare il dolore causato da natura diversa.

Descrizione Del Prodotto:

Informazioni generali
Anacin è un farmaco che viene prescritto per il trattamento del dolore, causato da diversa natura (dolori muscolari, mal di testa, mal di denti, artrite e reumatismi, crampi mestruali, febbre e dolori del comuni raffreddore) e per la diminuire la tendenza di coaguli di sangue. Questo farmaco è una combinazione di stimolanti e salicilato. Il suo meccanismo di funzionamento è il seguente: blocca diversi processi chimici all'interno del corpo che causano dolore, infiammazione e febbre.
Indicazioni
Consultare il proprio medico circa il corretto dosaggio. Anacin può causare disturbi di stomaco, quindi sarebbe meglio prendere il farmaco a stomaco pieno per evitare l'irritazione dello stomaco. Assumere il medicinale con un bicchiere pieno d'acqua ed evitare una posizione supina durante i successivi 30 minuti.
Precauzioni
Prima di iniziare il trattamento con Anacin informare il proprio medico se si hanno:allergia ad alimenti, farmaci o altre sostanze, asma, problemi di sanguinamento o di coagulazione, problemi ai reni o al fegato, allo stomaco e problemi intestinali, tumori nel naso, problemi di cuore , disturbi di stomaco, bruciori di stomaco, mal di stomaco, orticaria, febbre, varicella, problemi di ansia, disturbi del sonno o di cuore, se si dispone di un piano per una gravidanza o è incinta, se state allattando dal seno, se si stanno assumendo altri farmaci prescritti o non prescritti, prodotti erboristici, o un supplemento dietetico, se avete carenza di vitamina K, se soffrite di alcolismo o se si consumano 3 o più bicchieri di alcol al giorno. I bambini con ictus, con un indebolimento dei vasi sanguigni o con emorragie cerebrali, con la sindrome di Kawasaki o con una qualche malattia reumatica non dovrebbero usare Anacin.
Controindicazioni
Evitare l'assunzione del farmaco se siete allergici ad uno qualsiasi dei componenti di Anacin ,se avete gravi reazioni allergiche, come eruzioni,orticaria, difficoltà respiratorie o vertigini all'aspirina, alla tartrazina o ai farmaci anti-infiammatori non-steroidei (FANS).Anche i bambini o gli adolescenti con influenza o varicella , i pazienti con problemi di coagulazione come emofilia, malattia di von Willebrand, piastrine nel sangue, o sanguinamenti in atto grave e pazienti, che stanno assumendo anticoagulanti o metotressato - non dovrebbero usare Anacin.
Possibili effetti collaterali
Cercare immediatamente assistenza medica d'emergenza se si hanno:vertigini, irritabilità, nausea, nervosismo, disturbi di stomaco, eruzioni cutanee, orticaria, prurito, difficoltà di respiro, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, viso, labbra e lingua, confusione, diarrea, sonnolenza, grave o persistente perdita di udito ,vertigini, fischi nelle le orecchie, mal di stomaco acuto o persistente, bruciori di stomaco, feci nere o sanguinolente, tremori, disturbi del sonno, vomito.Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico.
Interazioni farmacologiche
Si informi il medico circa tutti i farmaci in uso, in particolare riguardo a:inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina (ACE) (enalapril), probenecid o sulfinpirazone perché Anacini diminuisce la loro efficacia , inibitori dell'anidrasi carbonica (acetazolamide) perché possono diminuire l'efficacia di Anacin , insulina o antidiabetici orali ; anticoagulanti (eparina, warfarin), clopidogrel, o FANS (ibuprofene, celecoxib) perché il rischio dei loro effetti collaterali, tra cui il rischio di sanguinamento, può essere aumentato dall'assunzione di Anacin; chinolonici (ciprofloxacina ).
Dose mancata
Prendere la dose dimenticata non appena possibile. Saltare la dose, se è tempo per la dose successiva. Non prendere dosi extra per compensare le dosi dimenticate.
Sovradosaggio
Se si pensa di aver assunto una dose eccessiva del farmaco cercare immediatamente assistenza medica d'emergenza. I sintomi da sovradosaggio sono:agitazione, ansia, confusione, febbre, perdita dell'udito, letargia, stordimento, soprattutto in posizione eretta, spasmi muscolari, nausea, rapida respirazione, battito cardiaco rapido o irregolare, ronzio nelle orecchie, convulsioni, mancanza di respiro; mal di stomaco, disturbi del sonno, vomito.
Conservazione
Conservare a temperatura ambiente tra i 68-77 F (20-25 C), in un luogo buio e asciutto. Tenere il farmaco lontano dalla portata dei bambini e degli animali domestici. Guardare la data di scadenza!
Nota
Le informazioni presentate sul sito hanno un carattere generale. Si noti per favore, che queste informazioni non possono essere usate per l'auto-trattamento né per l'auto-diagnosi. Si consiglia di consultare il medico o il consulente sanitario per quanto riguarda eventuali istruzioni specifiche della vostra condizione di salute. Le informazioni sono attendibili ma concediamo che potrebbero contenere errori. Non siamo responsabili per qualsiasi tipo di danno diretto,indiretto,speciale o altro causato dall'uso delle informazioni presenti sul sito e nemmeno per le conseguenze dell'auto-trattamento.